CHI SIAMO

L'Associazione Amici della Casa dell'Accoglienza nasce negli anni 80 per iniziativa del Consiglio Pastorale della Parrocchia di S.Ambrogio a Cinisello Balsamo (MI) per rispondere ai bisogni della comunità locale.
Si decide di aprire una piccola Casa, in via Foscolo 8, per accogliere temporaneamente
donne e minori con urgente bisogno.

L’idea guida dell’Associazione è realizzare dei servizi che rispondano ai bisogni

WhatsApp Image 2021-10-10 at 21.14_edited.jpg

individuali della persona, per affiancarla e accompagnarla in un percorso di integrazione sociale.Dietro ogni intervento rimane presente l’importanza della comunità locale come luogo in cui il disagio possa essere accolto, come luogo da cui partire per costruire o ricostruire appartenenze e identità. Nel corso degli anni della vita dell'Associazione, le necessità sono cambiate e l'Associazione ha sempre cercato di adeguarsi ai bisogni emergenti sul territorio.

 

MISSION

Dal 1998 l'associazione conferma le sue finalità:

  • migliorare la qualità della vita di donne con minori e delle famiglie del territorio

  • sostenere lo sviluppo della persona e l'integrazione

Poiché le persone accolte hanno percorsi di vita diversi, diversi saranno i progetti di aiuto, conseguiti attraverso la realizzazione di interventi socio-educativi e con progetti condivisi con enti pubblici e privati: il lavoro di rete sul territorio è uno stile che si concretizza con la costante attenzione alla città e ai suoi cittadini.
L'Associazione infatti partecipa attivamente sul territorio
collaborando con diverse associazioni e servizi (consultori, organizzazioni sociali, parrocchie, scuole, mediatori culturali), per quanto riguarda la tutela della donna e percorsi formativi; partecipa inoltre al tavolo "povertà" del comune di Cinisello Balsamo e a un tavolo regionale con altre comunità di accoglienza lombarde.

89037401_10206709433891444_4503710291497844736_n_edited.jpg

Principi fondamentali dell'Associazione:

L’Associazione, per statuto, segue da sempre alcuni principi:

  • accoglienza ed aiuto a donne e bambini

  • sostegno alle famiglie del territorio

  • uguaglianza ed imparzialità

  • accompagnamento e solidarietà

  • gratuità

  • continuità del servizio

  • sensibilizzazione della comunità locale attraverso
    diverse iniziative

  • formazione e valorizzazione del volontariato locale

CLICCA QUI per scaricare il nostro Statuto e la Carta dei Servizi

logo casa gabri.jpg
logo amaca.jpg

Tipologia e utenza:

CASA ACCOGLIENZA ospita donne sole e mamme con minori segnalati dai Servizi Sociali, dai Centri di Ascolto Parrocchiali e Caritas e da altre organizzazioni che si occupano di tutelare donne e bambini.


 

CASA GABRI ospita minori segnalati dai servizi sociali. E' una forma di accoglienza che attua una diversa modalità di supporto al minore, senza attuare la separazione dalla famiglia.

A.MA.CA. e LOUISE sono due soluzioni abitative temporanee con l'obiettivo di favorire l'uscita protetta delle donne dalla comunità, con un sostegno e accompagnamento costante.

logo casa accoglienza donna grembiuli 7x6,5.jpg
  • 108 Soci volontari e sostenitori

  • 11 Educatori (di formazione educativa e psicologica)

  • 1 Educatore Coordinatore

  • 1 Assistente sociale Responsabile dei servizi

  • 1 Supervisore psicologico

Altre funzioni:

  • responsabile della formazione

  • responsabile amministrativa e del personale

  • responsabile selezione volontarie

  • responsabile  HACCP

  • responsabile sicurezza e protocolli emergenze